Dott. Stefano Giusti

Sono un uomo, e nulla di ciò che è umano mi è estraneo” (Terenzio)

Amo questa frase perché riesce a rappresentare più di tante altre lo spirito con cui cerco di ispirare ogni giorno il mio lavoro.

Se ci penso bene, racchiude i motivi che mi hanno portato a intraprendere la professione di Psicologo: avvicinarmi all’esperienza soggettiva delle persone.

Conoscere e conoscersi, ma soprattutto riconoscersi.
Questo è il modo in cui io intendo un percorso psicologico.

Modi di essere che prima ci erano estranei, perché sconosciuti o non sentiti propri, possono col tempo entrare a far parte di noi…e aumentare le nostre libertà personali.
Dando loro fiducia e sostegno, questi possono farci crescere in modi che non avevamo immaginato…e farci vivere più appieno.

La sofferenza, spesso, è la porta di ingresso per riappropriarsi di Sé e riprendere il percorso della nostra vita.

——————————————————————————–

Lavoro anche in ambito scolastico, organizzando corsi di formazione e sensibilizzazione sulla sicurezza online attraverso l’associazione OSO –  Osservatorio per la promozione della Sicurezza Online, e operando come tutor dell’apprendimento in casi di difficoltà scolastiche come ad esempio nei casi di DSA e BES.

Sono fondatore del CIDIC – Centro Intervento Disturbi Internet Correlati, centro clinico che si offre di prendere in carico le richieste di aiuto di adulti e minori connesse a problematiche e difficoltà legate al mondo online, come dipendenza da internet, cyberbullismo, adescamento online e sexting.

Collaboro con la piattaforma online Con Te all’Estero che offre servizi di consulenza, sostegno psicologico e psicoterapia agli italiani all’estero attraverso Skype.

Per scoprire maggiori informazioni sul mio percorso professionale, clicca qui.

———————————————————————————-

Titoli:

Psicologo
Ordine Psicologi Toscana, n. 7238
Tutor DSA

Laurea magistrale in Psicologia clinica e della salute – Facoltà di Psicologia, Università degli studi di Firenze
Laurea triennale in Scienze di psicologia generale e sperimentale – Facoltà di Psicologia, Università degli sudi di Firenze